Il Natale dell’Orco Narice

il-natale-dell-orso-narice

Tempo di lettura del post: 3 minuti

Carissimi hobookiani, pensavate che avessi finito con le letture natalizie? Invece no! Ho ancora un racconto da proporvi, arrivato all’ultimo minuto (il tempo, ahimè, scarseggia più del denaro) ma che merita di essere presentato almeno per questi due motivi: è super spassoso, è stato realizzato da due autori dallo stile geniale e inconfondibile.

il-natale-dellorco-narice

Ho recuperato questo libro con l’intento di regalarlo a una bambina che si sta approcciando alla lettura autonoma. Dal momento che, a mio avviso, una delle migliori chiavi per aprire la porta alla lettura (e per mettere le basi che trasformano una persona in assiduo lettore e lettrice) è l’ilarità, Il Natale dell’Orco Narice è capitato proprio a pennello tra le mie mani:

  • ha il testo in stampatello maiuscolo, stampato con EasyReading® Font
  • fa super ridere (giuro, già dal titolo)
  • ha un prezzo molto accessibile (da giovedì 21 dicembre lo è ancora di più poiché è venduto in supplemento al Corriere della Sera e alla Gazzetta dello Sport).

Il racconto è parte del catalogo della collana di libri Lilliput – Guarda e leggi, storie per crescere. Sul blog si possono già scoprire le recensioni degli albi Troppo elefante (Daniele Movarelli e Veronica Ruffato) e SuperCarlo (Daniele Movarelli e Liuna Virardi). La pubblicazione dei libri di questa collana è pensata per i bambini che iniziano a leggere da soli e per le letture ad alta voce alla scuola per l’infanzia. Tornando, invece, al Il Natale dell’Orco Narice (non è l’unica lettura a tema natalizio di Lilliput, ci sono anche Il Natale di Mirtillo e L’arancia di Natale) si tratta di un racconto in rima scritto da Angelo Mozillo, classe 1988, napoletano di origine, milanese di approdo e vincitore del Premio Andersen 2021 con Io sono foglia (miglior albo zero-6 anni).

Un autore del quale, qui a casa Hobook, siamo particolarmente affezionati anche per la serie di racconti Detective Linus, arrivata quest’anno al 4° volume e di cui continuo a promettere che ne scriverò al più presto (lo farò, lo farò!).

La prima volta che ho incontrata Alice è stata a Milano: stavamo lavorando al libro Il Natale dell’Orco Narice (Edizioni La Spiga), ma ci eravamo sentiti solo via mail e messaggi. Quando mi mostrò delle prove di illustrazione per Narice le trovai perfette: aveva colto al volo il mio desiderio di fare un libro di Natale fuori dai soliti canoni natalizi. Ci siamo trovati così bene che poi abbiamo voluto lavorare di nuovo assieme.

Angelo Mozzillo, intervistato per Terre di Mezzo Editore

A consegnare l’immagine dell’Orco Narice e del suo bizzarro contesto è la genovese Alice Piaggio, approdata in svizzera dove vive circondata dalle montagne e dai boschi. Non è la prima volta che lavora insieme ad Angelo Mozzillo, ha infatti illustrato il suo racconto Pesciolino è stato il primo realizzando una grafica marina particolarmente interessante e lineare.

Io ed Angelo ci siamo conosciuti mentre lavoravamo insieme a Il Natale dell’orco Narice, un libro decisamente eccentrico che unisce orchi e decorazioni natalizie. C’è stata subito sintonia tra noi: entrambi emigrati dai nostri luoghi natali con tanti progetti nel cassetto e la voglia di farsi conoscere nel mondo dell’editoria per l’infanzia.

Alice Piaggio, intervistato per Terre di Mezzo Editore

Ma torniamo ai contentui del libro. Il Paese degli Orchi non è di certo un luogo gentile e gradevole. Il brutto, qui, è inteso come bello e, viceversa, il bello come brutto. Così, in occasione delle festività natalizie, la gente del posto s’impegna a partecipare alla gara che premia la casa più brutta. Ogni orco mostra un gran talento a rendere la sua dimora il luogo più spiacevole e disgustoso che si possa incontrare. Sono tutti decisamente molto bravi tranne uno, l’Orco Narice. Nonostante l’impegno e la determinazione a conquistare la vittoria, la sua casa rimane troppo… dignitosa. Le decorazioni natalizie cadono in maniera deliziosa, e dunque noiosa, sulla sua abitazione. L’Orco si dispera quando vede ormai la vittoria diventare un mero miraggio. A un certo punto, qualcosa arriverà a invertire la rotta di una sorte che sembrava ormai segnata.

Titolo:  Il Natale dell'Orco Narice
Autore, illustratore: Angelo Mozzillo, Alice Piaggio
Editore: Gallucci La Spiga
Anno: 2022
il-natale-dellorco-narice

Autore

  • Ester

    Non sai cosa leggere? Cerchi racconti da leggere ad alta voce ai bambini? Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità editoriali? Vuoi conoscere i titoli da leggere almeno una volta nella vita? Allora tieni d’occhio le recensioni sul sito. You’re welcome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *