Racconti per Halloween. Le bambine della palude

le-bambine-della-palude

Tempo di lettura del post: 2 minuti

In libreria, dal 21 ottobre 2021, è disponibile il secondo racconto della saga Le bambine della palude (Le bambine della palude. Scompiglio a Campo Ranocchia, traduzione di Alice Casarini) scritto e illustrato dall’autrice texana Taylor Dolan, che si dichiara una felice booknerd cresciuta ascoltando storie come “Il mago di Oz” e “Le cronache di Narnia”. La lettura è consigliata dai 6-7 anni.

La narrazione è esplosiva, ricca di salti narrativi, battute e congetture ironiche. Sembra quasi che sia stata appuntata realmente da una bambina come Lexie (abbreviazione di Alexandra), la protagonista dei due racconti costellati di creature mostruose. Il trascorso come scout dell’autrice ha sicuramente agito sul soggetto narrato. I due albi raccontano di una bambina dall’abbigliamento gotico, Lexie appunto, che viene accompagnata dall’affezionata nonna in un insolito campeggio, installato vicino a una palude.

Probabilmente si sono perse perché quella colonia estiva non ha affatto l’aspetto da “Piccola valle felice per ragazzi e ragazze gioiose”. Ma il setting macabro e la presenza di capi-scout streghe, pare non suggestionare affatto la ragazzina la quale, invece, stringe presto amicizia con le altre “bambine” della palude. Queste sono Emmy LouLou, una lupetta mannara; Sweet Boo, una fantasmina; Mary Shelley, la piccola zombie.

La nonna me lo ripete di continuo: «Quando il mondo sembra un bel po’ più pazzo del normale, guardati intorno e conta i fatti. I fatti ti aiutano a restare con i piedi per terra».

(Pag. 9, Una vacanza da paura!)

Nel sequel della prima avventura, ritroviamo l’intera brigata in un episodio in cui succedono cose altrettanto avvolte dal mistero. Sta per arrivare il weekend dedicato alle visite dei parenti. Quindi, al campeggio, le bambine si preparano con ansia ad attendere i loro cari. Lexie è certa di poter riabbracciare la sua amata nonna. Poi, al posto dell’anziana signora, arriva una donna a lei sconosciuta: una suora che dichiara di essere sua madre.

Ma Lexie non ha più avuto notizie della madre da quando era molto piccola e la cosa le appare molto strana. La dama ha con sé una lettera. Fortunatamente si tratta di un messaggio della nonna che Lexie, abituata a questo gioco, sa bene come decifrare. Intanto, la sussurrante voce del vento annuncia che verranno esauditi i desideri espressi dalle bambine, i peggiori che avrebbero mai potuto chiedere a Desideria.

Sono sedici capitoli da leggere tutti d’un fiato. Consiglio di intraprendere questa seconda lettura dopo aver letto il primo libro, quello in cui sono presentati i personaggi.

Titolo: Le bambine della palude. Scompiglio a Campo Ranocchia
Autore, illustratore: Taylor Dolan
Editore: Terre di Mezzo
Anno: 2021

Autore

  • Ester

    Non sai cosa leggere? Cerchi racconti da leggere ad alta voce ai bambini? Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità editoriali? Vuoi conoscere i titoli da leggere almeno una volta nella vita? Allora tieni d’occhio le recensioni sul sito. You’re welcome!

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *