Notte di botte. Letture per Halloween

notte-di-botte

Tempo di lettura del post: 3 minuti

Halloween è ormai alle porte e sul blog, durante quest’ultimo mese, sono arrivati moltissimi racconti che si uniscono alle atmosfere tipiche di questa festa. Le letture selezionate in occasione di Halloween non hanno ovviamente l’intenzione di spaventare i bambini, ma piuttosto di trovare nella fantasia e nella dimensione narrativa un modo piacevole e rassicurante di esorcizzare le paure e sottrarsi dai timori che da sempre accompagnano la vita umana.

Storie di Halloween paurosamente divertenti

In questo articolo ti presento un nuovo albo illustrato, l’ultimo per questo Halloween 2023. Il racconto in questione è stato pubblicato soltanto pochi giorni fa in Italia (20 ottobre 2023) dall’editore Camelozampa e appartiene a una serie molto acclamata nel panorama della letteratura dell’infanzia. Si tratta di Notte di botte, la spumeggiante storia in cui scheletro piccolo e scheletro grande continuano a colpirsi in modo accidentale nel corso di un’intera notte. Uno “scontrarsi” che si manifesta nello stesso modo ingenuo in cui accadono i piccoli incidenti tra bambini. Tra testo e illustrazioni diventa davvero facile capire quanto questo racconto possa entusiasmare e divertire i piccoli lettori.

Molti sono infatti gli elementi che intuiamo possano appassionare la lettura del libro. C’è l’andatura sgangherata dei protagonisti e il continuo intervento del dottore che arriva appena è chiamato in coro dai due scheletri malconci. Ci sono i cerotti e i bendaggi applicati sopra le ossa e che vediamo aggiungersi dopo ogni botta (caso mai avessero modo di sanguinare!). C’è quel sorriso speranzoso e i tanti buoni propositi verso una maggiore cautela per evitare di scontrarsi nuovamente. Poi, alcune scene sono particolarmente spiritose, ad esempio nel momento in cui, dopo aver dipinto la parete di bianco, i due scheletri si ritrovano completamente mimetizzati e, bianco nel bianco, non riescono più a vedersi. Anche qui l’epilogo è il medesimo: altre botte che si aggiungono. Oppure quando il dottore riceve a sua volta un involontario e inaspettato calcio sul mento…

Una susseguirsi di gag che restano giocose anche nel testo in italiano grazie alla traduzione data dalla scrittrice Chiara Carminati che ha saputo mantenere il ritmo dell’originale Bumps in the Night (1994). Questo titolo proseguie l’iconica serie di libri illustrati per bambini con i due simpatici scheletri, scritta da Allan Ahlberg e inizialmente illustrata dalla moglie Janet Ahlberg (Hall in origine), purtroppo deceduta per un brutto male nel 1994. I due coniugi hanno ricevuto diversi premi per i loro albi illustrati tra cui il Kate Greenaway Medal per il racconto in rime Each Peach Pear Plum e per l’albo interattivo The Jolly Postman.

Allan Ahlberg è stato insegnante, postino, assistente idraulico e persino becchino prima di diventare uno tra i più celebri autori inglesi per bambini con oltre 150 racconti pubblicati. L’illustratore André Amstutz ha proseguito il lavoro iniziato da Janet con il racconto Ossaspasso (titolo inglese Funnybones), ponendo una minuziosa interpretazione dello stile originale che ha reso praticamente impossibile notare delle differenze tra i lavori dei due artisti. Ad oggi, già quattro dei racconti con i due scheletri protagonisti sono pubblicati in Italia da Camelozampa nella serie chiamata proprio come il primo titolo, ossia Ossaspasso.

Titolo: Notte di botte
Autore, illustratore: Allan Ahlberg,  André Amstutz 
Traduttore: Chiara Carminati
Editore: Camelozampa
Anno: 2023

Al volo, altri racconti di Halloween per bambini

Prima di concludere e di attendere la notte di Halloween in compagnia delle narrazioni più mostruose, ti segnalo al volo altri due racconti a tema.

Che paura anche se… 31 storie per 31 sere da brivido pubblicato il 22 settembre 2022 da Storybox editore, scritto da diversi autori della Icwa (Italian Children’s Writers Association) e illustrato da Silvia Baroncelli. Si tratta di una raccolta di storie brevi che si susseguono dopo la preziosa introduzione fatta da Claudia Souza, psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione, esperta in Psicologia Perinatale e Disturbi del Neurosviluppo e scrittrice. Un racconto da leggere ogni sera, adatto anche alle prime letture autonome grazie al font ad alta leggibilità Easyreading.

Sono molto felice di presentare ai lettori questa nuova raccolta di racconti, sul tema della paura. È stato proprio il loro entusiasmo per il volume precedente, uscito lo scorso Natale, a spingermi a riproporre una formula che è molto piaciuta ai ragazzi, ai genitori e agli insegnanti. Un libro che è pensato per essere un invito a condividere il piacere della lettura, racconto dopo racconto, per scoprirsi ogni giorno un po’ più coraggiosi e più innamorati delle belle storie.

Isabella Salmoirago, Storybox editore

Mister Black, il picture book scritto da Catalina González, illustrato da Miguel Pang e tradotto da Sara Saorin. É il racconto di un vampiro solitario che vive su un’isola insieme ad altre creature mostruose e che nasconde un terribile segreto: adora il rosa! Il libro è stato pubblicato il 15 ottobre 2020 da Camelozampa.

“Originale e spassosissimo, Mister Black è una denuncia sulla dittatura della moda e su come etichettiamo gli altri, ma soprattutto un inno alla tolleranza e alla libertà di essere se stessi.”

La Chicca ufficio stampa

Autore

  • Ester

    Non sai cosa leggere? Cerchi racconti da leggere ad alta voce ai bambini? Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità editoriali? Vuoi conoscere i titoli da leggere almeno una volta nella vita? Allora tieni d’occhio le recensioni sul sito. You’re welcome!

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *